Tecnologia

Produzione Pagano

La Pagano ha fatto, dagli inizi dell’attività, una scelta di produzione e di gestione: il Sistema Pagano è caratterizzato da un processo di produzione unico che si svolge quasi totalmente all’interno dell’Atelier. Dall’arrivo del legno, dei materiali fino alla definizione del più piccolo dettaglio costruttivo o d’arredo, tutto avviene nello stabilimento, laboratorio di progettazioni uniche e singolari.
E’ stata una scelta sentita, di garanzia per l’Azienda stessa e per il cliente: mantenere sotto costante controllo la produzione, con verifiche continue, con la possibilità di interagire con la committenza, garantendo fino alla fine la qualità del made in Italy.
A conclusione del processo di lavorazione, gli immobili sono così già dotati di tutti gli impianti, i servizi, le finiture sotto uno stretto controllo qualitativo.
La realizzazione in fabbrica della struttura consente un fortissimo controllo della qualità del prodotto e un tempo di consegna minimo estremamente ridotto, pari a circa 1/5 del tempo necessario con altre tecniche costruttive; inoltre si offre al cliente la possibilità di apprezzare anche in fase costruttiva la qualità dell’acquisto avendo a disposizione intere pareti già montate da poter visionare.
L’avanzata tecnologia di software e macchinari che realizzano scientificamente ogni componente, dal più semplice al più complesso, insieme alla maestria artigiana abile e attenta che li assembla in macro parti, garantiscono una produzione di elevato valore qualitativo.


LEGNO & NOBILITAZIONE

Il legno lavorato all’interno dell’atelier, è il risultato di un lungo processo in cui i lamellari vengono impregnati e finiti con vernici ad acqua ed indurenti, poi nobilitati con lamelle di legno di Iroko.
Il procedimento cui si sottopongono i “semilavorati” in realtà , grazie a tecnologie avanzatissime, fornisce un prodotto di qualità finito superiore a qualsiasi altro grazie alle maggiori finiture che presenta.
Il legno nobilitato è pronto per essere modellato ed utilizzato nelle diverse parti della casa, come una stoffa di pregio è pronto per passare nelle mani del sarto che la taglierà e cucirà nelle forme più varie.

PANNELLI

Stesso discorso vale per i pannelli che hanno lo stesso trattamento di finitura del semilavorato verniciato e finito. Tanti elementi tecnologici, come il legno stesso, gli isolanti, le colle, le vernici contribuiscono a rendere ogni elemento unico; i pannelli si ottengono con una struttura a sandwich. Numerose sono le norme in vigore che tutelano i consumatori e l’ambiente in fase di creazione ed utilizzo del semilavorato in pannelli e il Sistema Pagano garantisce l’utilizzo di prodotti non nocivi per l’ambiente e per le persone.

CNC

I macchinari CNC, Computer Numerical Control, presenti nell’Atelier, sono unici e realizzati esclusivamente su idea progetto Pagano. L’esperienza di quattro generazioni ha creato questo sofisticato macchinario, in esso si racchiude la storia della lavorazione della Famiglia Pagano. Sono utilizzati per lavorazioni ad alta precisione ed il loro funzionamento è garantito con un controllo numerico tramite computer esterno, sono veri e propri centri di lavori controllati esternamente per la lavorazione del legno. Due sono le postazioni di controllo del CNC: una per le travature che risultano essere identiche a quelle artigianali; l’altra per pannelli, infissi e travature. Le lavorazioni che si possono realizzare con questi macchinari sono di altissima precisione. Sono dotate di teste orientabili in grado di ruotare lungo cinque assi e questo consente di effettuare anche una lavorazione inclinata rispetto a tutti i piani di lavoro. Se il legno finito e nobilitato è la stoffa pregiata, il CNC è il “sarto” che si adopererà per realizzare un abito su misura.

FALEGNAMERIA

La Falegnameria rappresenta il laboratorio della struttura; al suo interno vengono creati gli elementi a corredo delle case, i top, le scale, le piccole finiture. Essa costituisce il luogo in cui si svolge il controllo qualitativo di tutte le componenti, al suo interno vengono addestrati i nuovi artigiani.

STRETTOIO

Lo Strettoio è un macchinario ideato e brevettato da Pagano. Le parti finite dell’edificio, pannelli, infissi, prendono forma e vengono assemblati da elementi sciolti divengono l’intera parete attraverso la pressatura e l’incastro. Pagano affida a questo macchinario la staticità e la tenuta nel tempo delle componenti che risulteranno come pezzi unici.

FINITURA

La finitura è il passaggio attraverso il quale vengono montate e controllate tutte le componenti delle pareti. I pezzi sciolti, assemblati, passati nello strettoio vengono finiti e supervisionati.

TRASPORTO

La fase di preparazione al trasporto è di fondamentale importanza; che si debba percorrere una distanza di 50 km o di migliaia di chilometri per la Pagano cambia nulla. Il materiale viene preparato e stivato secondo la località da raggiungere con un dimensionamento ed una ottimizzazione dei volumi e del peso funzionale ai mezzi con i quali verrà trasportato, a seconda che sia aereo, nave, tir o elicottero. Nessun luogo è troppo impervio, nessuna località tanto lontano per l’Azienda Pagano.